Vecchio sito » Il Vescovo » BIOGRAFIA 
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie

BIOGRAFIA   versione testuale

BIOGRAFIA

Mons. Domenico Mogavero è nato a Castelbuono (Palermo) il 31 marzo 1947.
Ha seguito gli studi filosofici e teologici nel Seminario Arcivescovile di Palermo.
È stato ordinato presbitero a Palermo il 12 luglio 1970.
Ha conseguito il dottorato in diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense nel 1976.
È stato professore straordinario di diritto canonico presso la Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia «San Giovanni Evangelista» di Palermo dall’anno accademico 1987-1988 all’anno accademico 2000-2001; ma aveva già insegnato nella stessa fin dal 1981, anno della fondazione.
È stato cultore di diritto canonico nella Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Palermo.
Socio dell'Associazione Canonistica Italiana; componente del Consiglio nazionale dal 1992; vice presidente dal 1997 al 2000; presidente dal settembre del 2000 al settembre 2006.
Membro del Gruppo Italiano Docenti di Diritto Canonico.
Dall’anno scolastico 1979-1980 all’anno scolastico 1984-1985 ha svolto l’incarico di vice rettore del Seminario arcivescovile di Palermo.
Nel 1983 ha fatto parte del gruppo di lavoro, incaricato dalla Conferenza Episcopale Italiana di redigere un regolamento degli studi teologici nel seminari maggiori d'Italia.
Dall'anno accademico 1985/86 all'anno accademico 1992/93 ha svolto l'ufficio di vice preside nella Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia «San Giovanni Evangelista» di Palermo.
Dal giugno 1991 al febbraio 1992 ha fatto parte del gruppo di lavoro istitutito presso la CEI per la redazione di un direttorio sul diaconato permanente.
Dal 1993 al 1997 ha esercitato l’ufficio di vicario giudiziale aggiunto presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Siculo, dove dal 1975 al 1992 aveva esercitato l'ufficio di difensore del vincolo.
Dal 1994 al 2001 è stato rettore della chiesa Santa Maria della Catena, in Palermo.
Nel 1995 è stato componente del gruppo di lavoro presso la Congregazione per il clero per la redazione dell'Instrumentum laboris in vista della Congregazione plenaria sul diaconato permanente, tenuta in Vaticano nel novembre 1995; ai lavori della stessa ha partecipato in qualità di esperto.
Nel 1995 è stato nominato dal Card. Camillo Ruini, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, membro del «Comitato della CEI per gli enti e i beni ecclesiastici e per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica».
Nel settembre 1997 è stato nominato dal Consiglio Episcopale Permanente della Conferenza Episcopale Italiana condirettore dell’Ufficio Nazionale della CEI per i problemi giuridici.
Il 27 dicembre 1997, con decreto del Presidente della Repubblica On. Oscar Luigi Scalfaro, è stato nominato commendatore dell’Ordine Al Merito della Repubblica Italiana.
Il 12 giugno 1999, con decreto dell’Arcivescovo Card. Salvatore De Giorgi, è stato nominato canonico del Capitolo Metropolitano della Cattedrale di Palermo.
Nel mese di agosto del 1999 è stato nominato cappellano di Sua Santità.
Il 15 settembre 1999 dal Card. Salvatore De Giorgi è stato nominato postulatore della causa di beatificazione di Don Giuseppe Puglisi.
Nel settembre 1999 dal Consiglio Episcopale Permanente della Conferenza Episcopale Italiana è stato nominato direttore dell’Ufficio nazionale della CEI per i problemi giuridici.
Nel maggio 2001 dal Consiglio Episcopale Permanente della Conferenza Episcopale Italiana è stato nominato sottosegretario della medesima CEI.
Nel maggio 2006 dal Consiglio Episcopale Permanente della Conferenza Episcopale Italiana è stato nominato sottosegretario della medesima Conferenza per un secondo quinquennio.
Nominato Vescovo di Mazara del Vallo il 22 febbraio 2007, ha ricevuto l’Ordinazione episcopale nella Cattedrale di Palermo il 24 marzo 2007 dal Card. Camillo Ruini e ha iniziato il ministero episcopale in Diocesi il 1° aprile 2007, Domenica delle Palme.
Da marzo 2007 a settembre 2010 ha svolto l’incarico di Presidente del Consiglio per gli Affari Giuridici della Conferenza Episcopale Italiana.
All’interno della Conferenza Episcopale Siciliana è vescovo delegato per il Sostegno economico alla Chiesa, per i beni culturali e l’edilizia di culto dal mese di gennaio 2008.
Nel mese di settembre 2010 è stato nominato membro della Commissione episcopale della CEI per le migrazioni.

Copyright © 2009 Diocesi di Mazara del Vallo - Piazza della Repubblica 6 - 91026 Mazara del Vallo - Tel. 0923.902701 - Fax 0923.941108 - ced (@) diocesimazara.it - Credits